Pubblicazione del volume “La riduzione dei premi dell'assicurazione malattia - Limiti della normativa vigente e proposte alla luce anche dell'esperienza ticinese.” di Ivano Ranzanici, ed. Schultess Verlag

Segnaliamo l’avvenuta pubblicazione, presso l’editore Schulthess Verlag di Zurigo, del volume del giudice Ivano Ranzanici dal titolo:
“La riduzione dei premi dell'assicurazione malattia - Limiti della normativa vigente e proposte alla luce anche dell'esperienza ticinese.”

consiglio-ordine

ISBN/ISSN 978-3-7255-7629-6

Il volume è pubblicato nella Collezione AISUF (Arbeiten aus dem Iuristischnen Seminar der Universität Freiburg, diretta dal Prof. Peter Gauch), ha 722 pagine, è di fine dicembre 2016, ed è uno studio (per riprendere le indicazioni del sito della Schulthess):

“A cavallo tra diritto costituzionale, internazionale e assicurazioni sociali, l'autore analizza il diritto alla salute e la riduzione dei premi dell'assicurazione malattie, quale strumento per esercitare il diritto alle cure medico-sanitarie offerte. L'art. 65 LAMal non offre una regolamentazione specifica delegando la competenza della materia ai cantoni i quali hanno adottato soluzioni molto diverse tra loro. Da ciò consegue che parità di trattamento tra assicurati, efficacia ed effettività della riduzione dei premi non possono essere verificate e garantite. Nelle sue conclusioni l'autore propone norme federali sulla riduzione dei premi centralizzatrici e l'inserimento nella costituzione federale di un diritto fondamentale alla salute e alle cure medico sanitarie”.

Il volume analizza non solo aspetti di diritto costituzionale e federale importanti, ma approfondisce in maniera dettagliata norme del diritto cantonale ticinese.

Il libro può essere acquistato presso l’editore. Chi fosse interessato può far capo al sito dello stesso: https://www.schulthess.com/buchshop/detail/ISBN-9783725576296/Ranzanici-Ivano/La-riduzione-dei-premi-dellassicurazione-malattia