Giornata di studio sul tema "Sviluppi e orientamenti recenti nel diritto del lavoro"

Commissione ticinese per la formazione permanente dei giuristi - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2017/2018.

Venerdì 2 giugno 2017, ore 9:30 – 18:00, Palazzo dei congressi, Lugano.

L'evoluzione recente nel diritto del lavoro interessa in modo significativo l'impiego pubblico. Infatti negli ultimi anni si possono evidenziare diverse modifiche legislative sia a livello federale che a livello cantonale, dalle quali emerge la volontà del legislatore di assimilare concetti di diritto del lavoro privato

nel sistema normativo che regge la funzione pubblica. Nello stesso tempo, nel diritto del lavoro privato si rilevano alcune modifiche legislative e novità giurisprudenziali che tendono a restringere la libertà contrattuale con l'introduzione di nuovi doveri per il datore di lavoro.

A questi cambiamenti si aggiungono quelli derivanti dalla messa in atto delle misure di accompagnamento alla libera circolazione, con particolare riferimento ai contratti normali di lavoro con salari minimi vincolanti. Dall'entrata in vigore delle misure di accompagnamento ad oggi in Ticino sono stati emanati ben 18 contratti normali di lavoro; nessun altro Cantone ha conosciuto un uso così elevato di un simile strumento, pensato per situazioni anomale ed eccezionali.

Questi temi, unitamente a quello delle ristrutturazioni aziendali e le conseguenti ripercussioni per i dipendenti, saranno trattati nell'ambito della giornata di studio, con l'intento di approfondire i diversi aspetti del contratto di lavoro, che riveste un ruolo molto importante, visto che regola l'attività lavorativa dell'80% delle persone attive.

Iscrizione.

L'iscrizione dovrà avvenire entro venerdì 19 maggio 2017 per mezzo della cartolina scaricabile sul link qui sotto.

Il numero di partecipanti è limitato. Le iscrizioni saranno considerate nell'ordine in cui saranno giunte.

Quota d'iscrizione.

La quota d'iscrizione, che comprende la documentazione, il pranzo, i caffè, le bibite durante le pause e una copia del volume che sarà pubblicato in seguito, è da versare sul conto IBAN CH95 0076 4307 7425 COOO C (conto postale 65-433-5) presso la Banca dello Stato del Cantone Ticino intestato alla Commissione ticinese per la formazione permanente dei giuristi, tramite la polizza di versamento scaricabile oppure per via elettronica, entro venerdì 19 maggio 2017.

Essa ammonta a:

CHF100.- per gli iscritti nell'elenco dei praticanti e degli alunni giudiziari e per gli studenti universitari,

CHF 200.- per i magistrati e i funzionari del Cantone, come pure per i membri dell'Ordine degli avvocati,

CHF 300.- per gli altri partecipanti.

Il programma della manifestazione e maggiori informazioni e iscrizioni sono scaricabili cliccando sul link qui sotto.