07.03.2017 Newsletter n. 94 (05/2017)

Corso di deontologia professionale / Visita Fondo di diritto / Aperitivo offerto da
BSI SA / Giovedì 23 marzo 2017 presso la Biblioteca cantonale di Bellinzona, Viale
Stefano Franscini 30.


Il prossimo appuntamento formativo OATI si terrà nel Sopraceneri, a Bellinzona, il 23 marzo 2017 a partire dalle 15:15, come da annesso flyer.
In primis un doveroso e particolare ringraziamento alla BSI SA, che allieterà la fine dei lavori proponendo un ricco aperitivo.
Il programma prevede inizialmente la presentazione del prezioso fondo di diritto costudito presso la Biblioteca cantonale di Bellinzona, supporto essenziale per la nostra attività professionale.
Dopodiché illustri membri della Commissione di disciplina degli avvocati, operativa dal 1° gennaio 2013, ci ragguaglieranno in merito alle novità giurisprudenziali di questo basilare ambito giuridico del nostro quotidiano operare. Osserviamo come il termine di iscrizione a questo avvincente programma verrà a scadere a breve e, meglio, il 17 marzo 2017.



Incontro fra praticanti e studi legali.

Il 30 marzo 2017, in coda alla conferenza del Prof. Dr. Francesco Trezzini e del Prof. Dr. Lorenz Droese, in tema di diritto processuale civile, presso l’Università della Svizzera italiana, si terrà un incontro fra studenti ticinesi di master all’Università di Lucerna e studi legali interessati a far loro svolgere il periodo di praticantato. Gli studi legali interessati potranno presentarsi sul posto o eventualmente preannunciare la loro presenza vuoi al recapito mail dell’Associazione degli Studenti italofoni a Lucerna (info@iucim.ch), vuoi a quello di OATI (info@oati.ch).
Il 27 aprile 2017, in coda alla conferenza del Prof. Felix Bommer, in tema di diritto penale e diritto processuale penale, si terrà un incontro simile sotto l’egida dell'Associazione Giuristi Praticanti del Canton Ticino.
Gli studi legali interessati ad incontrare i futuri praticanti potranno, anche in questo caso, presentarsi sul posto o eventualmente preannunciare la loro presenza al recapito mail info@giuristipraticanti.ch.



Progetto CCBE per l’aiuto giuridico a rifugiati in Grecia (Lesbos).

L’anno scorso il Consiglio degli ordini forensi europei (CCBE) ha avviato un progetto di tutela giuridica a favore di migranti in Grecia che si è concretizzato come meglio illustrato nell’annessa missiva del 17 febbraio 2017, nella quale, inoltre, sono sollecitate candidature di volontariato per il periodo aprile-giugno 2017. Gli interessati troveranno le opportune informazioni presso la FSA oppure al recapito info@europeanlawyersinlesvos.eu o sul sito www.elil.eu.