09.10.2017 Newsletter n. 102 (013/2017)

AvocaTel.ch e ripetizione del pomeriggio di studio in materia di deontologia professionale: 12 ottobre 2017.
Vi ricordiamo che giovedì 12 ottobre 2017, a partire dalle ore 16:00, presso l'Auditorium Sant’Anna EFG, a Lugano, verrà ripetuto l’importante pomeriggio di studio in materia di deontologia professionale con relatori gli avv.ti Brenno Canevascini e Attilio Rampini (Cfr. Newsletter OATI n° 101).
A margine dell’incontro avremo modo di trattare anche della proposta AvocaTel.ch, recentemente pervenuta a tutti gli avvocati della Svizzera e che sembra porre qualche problema dal profilo deontologico. A tale proposito il Consiglio dell’Ordine, previa consultazione della Federazione Svizzera degli Avvocati e di altri Ordini cantonali, prenderà prossimamente una posizione ufficiale.

Maratona del diritto OATI di sabato 18 novembre 2017.
L'Ordine degli Avvocati del Cantone Ticino è lieto di annunciare la prima maratona del diritto che si svolgerà sabato 18 novembre 2017, ore 08:00 – 13:30, presso il Centro Studi Bancari, Vezia, e, meglio, come da annessa locandina e programma della manifestazione.

 

IVA e note d’onorario delle difese d’ufficio.
A seguito della sentenza di principio del TF 6B_498/2014 le note d’onorario relative alle difese d’ufficio sono assoggettate all’IVA.
Il principio conosce, però, un‘eccezione per agli avvocati dipendenti di studi legali che non sono personalmente assoggettati a tale imposta (sentenza TF 6B_638/2012 e CRP 6.5.2014 in. 60.2013.455).
A gentile richiesta del Ministero pubblico invitiamo pertanto tutti coloro che inviano le note d’onorario per l’usuale tassazione e, quindi, in particolare, coloro che partecipano al Servizio di picchetto penale OATI, a voler precisare nella lettera d’accompagnamento se sono o no contribuenti IVA (ad esempio indicando “sono/non sono contribuente IVA” in calce allo scritto).

Picchetto penale dei praticanti.
Il Consiglio dell’Ordine ha recentemente ricevuto diverse segnalazioni concernenti l’oltremodo deprecabile mancato corretto adempimento degli obblighi derivanti dal Servizio di picchetto penale da parte di alcuni praticanti.
In particolare, in più di un’occasione, le autorità di polizia hanno sprecato molto tempo alla ricerca di un praticante disponibile, dopo che tutti quelli iscritti nella lista di picchetto risultavano irreperibili. Oltre a far perdere inutilmente tempo alle autorità inquirenti, hanno violato i doveri professionali a discapito dell’utenza e messo in cattiva luce la categoria.
Invitiamo i maître de stage sensibilizzare al proposito i propri praticanti, segnalando loro, in particolare, come durante il periodo di picchetto essi devono avere il telefono cellulare sempre acceso (compresi la notte e i fine settimana) e che devono tenere l’agenda libera da altri impegni (udienze e quant’altro) ai fini del corretto adempimento del servizio.

Nuove tabelle del Servizio di picchetto penale e Servizio di consulenza giuridica (2018).
Comunichiamo a tutti i membri OATi e a tutti i praticanti che le nuove tabelle dei turni del picchetto penale 2018 saranno pronte a breve e trasmesse a tutti gli iscritti. Esse saranno sempre consultabili sul sito internet OATi nell'area riservata. Già sin da ora, invitiamo i nuovi avvocati interessati a comunicare al Segretariato (info@oati.ch) la propria partecipazione, eventuali ritiri dai turni, rispettivamente cambiamenti, ivi compresi i dati personali.
L'organizzazione dei turni del picchetto penale è laboriosa e comporta un notevole dispendio di tempo. Chiediamo, pertanto, di annunciare qualsiasi informazione tempestivamente. Il Consiglio dell'Ordine ricorda che gli avvocati che si iscrivono al picchetto penale aderiscono automaticamente al Servizio di consulenza giuridica. Ogni iscritto riceverà la tabella in cui verranno indicati i turni.

Nuovi orari Ufficio del Giudice dei provvedimenti coercitivi.
Comunichiamo che l'Ufficio del Giudice dei provvedimenti coercitivi, Lugano, ha nuovi orari di sportello:
mattino: 9.00 – 11.45
pomeriggio: 14.00 -16.00